Fortificazioni e ... - L'edicola di Limone Piemonte

Vai ai contenuti

Menu principale:

Catalogo articoli


Le strade dei forti di Marco Boglione - 2010, 238 p., ill., brossura - 18,50€ - Itinerari per escursionisti, biker e mezzi a motore lungo le strade militari dell'arco alpino, alla scoperta delle fortificazioni che punteggiano le montagne dal Sempione alla Liguria, passando per la Valle d'Aosta, le valli del Torinese e del Cuneese, i colli di Tenda e di Nava. Percorsi che si inoltrano tra i segni che la storia ha lasciato sul territorio, dalle fortezze centenarie ai bunker delle guerre mondiali, per gite che al fascino paesaggistico uniscono quello del viaggio a ritroso nel tempo.

ALTA ROJA FORTIFICATA di Davide Bagnaschino e Pier Giorgio Corino ( 28,00 euro - Rilegato 300 pag.) NON DISPONIBILE
Dal campo trincerato del Tenda sino alle opere in caverna del Vallo Alpino Alta Roja Fortificata è il primo volume dell'opera editoriale progettata dai due autori sulla evoluzione delle fortificazioni nella Val Roja dalla realizzazione a fine ottocento del Campo Trincerato del Colle di Tenda fino alle "opere in caverna" fortificazioni di nuova concezione scavate all'interno del rilievo montuoso nella roccia e rivestite in calcestruzzo realizzate, le prime, negli anni Venti antesignane di quelle costruite negli anni Trenta e Quaranta, che presidiate dalla G.a.F., la Guardia alla Frontiera, costituirono nel giugno del 1940 il "Vallo Alpino"...Dei Sacri Confini Guardia Sicura....


VALLE STURA FORTIFICATA di Pier Giorgio Corino
( 28,40 euro - Rilegato 300 pag.) NON DISPONIBILE
Nella Valle Stura le fortificazioni sono ricordate per antonomasia dal Forte di Vinadio, e le altre opere ne fanno  un "unicum" nella storia dell'architettura militare delle Alpi.
Lungo la valle si può osservare e visitare l'intera evoluzione tipologica delle fortificazioni del Vallo Alpino. Si potrà perciò passare dall'esaltazione della pietra del Forte di Vinadio, con i primi barlumi della tecnica dei cannoni a sfera, risalendo per tutte le opere in caverna del Vallo Alpino sino a sprofondare nei più cospicui impianti della sua ultima generazione.


FORTIFICAZIONI NELL’ARCO ALPINO - euro 24,79 NON DISPONIBILE
L’evoluzione delle opere difensive tra XVIII e XX secolo.Sulle nostre Alpi le opere difensive costituiscono un patrimonio unico che merita di essere conservato e adeguatamente valorizzato. Dalla grande fortezza di sbarramento che chiudeva il passaggio della vallata alle armate nemiche, alle scarse tracce degli antichi trinceramenti eretti per difendere un colle o un passaggio di grande importanza, fino alle casematte di calcestruzzo del Vallo Alpino, le testimonianze di un passato non sempre facile tornano a riscuotere un grande interesse tra il pubblico che ama la montagna


Torna ai contenuti | Torna al menu